Benvenuta primavera! Come aiutare i nostri capelli nel cambio di stagione

SHOOTING KHT 2014 SECONDO GIORNO0709

SHOOTING KHT 2014 SECONDO GIORNO0786Benvenuta primavera! Smettiamo i cappotti, e i lunghi maglioni ma soprattutto diciamo addio ai berretti di lana che per tutta la stagione invernale hanno dato alla nostra frangia l’effetto “crazy”, eppure i nostri capelli non sembrano gradire l’inizio della primavera e iniziano a cadere!

Sebbene il fenomeno si ripeta ogni anno con regolarità, puntualmente ci spaventa temendo che la caduta non si arresti finendo per renderci calve.

Naturalmente non accadrà, il defluvio telogenico ovvero la caduta momentanea di molti capelli, è un fenomeno assolutamente normale nei cambi di stagione. Dal punto di vista genetico e medico ancora non si ha una spiegazione certa, sicuramente svolgono un ruolo decisivo gli sbalzi ormonali dovuti al cambio di temperature e ore di luce che provocano una sorta di stress al nostro organismo il quale reagisce con la perdita di capelli.

In ogni caso per evitare una perdita eccessiva di capelli durante il cambio di stagione soprattutto nel passaggio dall’inverno alla primavera ovviamente gioca un ruolo fondamentale la prevenzione.

Il primo passo è utilizzare una maschera protettiva e rimandare di una settimana o due i trattamenti di colorazione, questo anche perché il colore potrebbe subito diventare opaco e la ricrescita subito evidente proprio a causa dell’accellerazione del ricambio dei capelli dovuto agli sbalzi ormonali cui abbiamo già accennato. Non meno importante è l’alimentazione: in questo periodo gli alimenti da preferire sono quelli ricchi di ferro come legumi, alcuni crostacei come il calamaro, gli spinaci, la rucola ma anche la frutta secca poiché grazie agli antiossidanti e alle vitamine essenziali e minerali aiutano i capelli a ricrescere più rapidamente, migliorando l’ossigenazione dei tessuti e quindi anche del cuoio capelluto.

Tra gli altri alimenti utili alla cura dei nostri capelli ci sono sicuramente i cereali, il riso, le patate in quanto fonte di acido folico e biotina che prevengono la caduta del capello, mentre le vitamine A, C ed E contenute in pesche, albicocche, avocado, fragole, kiwi,  formaggi, cavoletti di Bruxelles, peperoni verdi, pomodori, uva e ribes sono perfetti per rendere i capelli più corposi e contrastarne l’indebolimento.

Insomma il benessere dei nostri capelli viene anche “da dentro” oltre che dall’uso dei prodotti giusti meglio se testati. L’ideale è farci consigliare dal nostro parrucchiere che sceglie e testa personalmente i prodotti che poi utilizza nel suo salone!

FILIPPO SEPE/la mia carriera… Seconda parte!

collezioni 18_anni 2000

 

Una vita è lunga un attimo per chi la vive e l’ha vissuta, inevitabilmente lo scorrere quotidiano ed inesorabile del tempo ci impedisce di soffermarci. Le foto dunque, sono un ottimo strumento per non perdere attimi, eventi e persone che altrimenti avremmo molto probabilmente dimenticato.

Collezioni 14_anni 2000 copiaRiaprendo cassetti chiusi da tempo ci si rende conto di quanta vita è trascorsa nel frattempo e da lì nasce la necessità di riguardare, ricostruire e condividere; per questo motivo abbiamo impiegato tante energie e molto tempo per riuscire a digitalizzare tutte le foto della carriera del maestro Filippo Sepe. una carriera davvero lunga, 35 anni densi di eventi, show sempre in passerella tra i protagonisti della moda capelli.

Il primo video che abbiamo pubblicato sulla sua carriera riguardava gli anni 70/80 quando un giovane stilista muoveva i suoi primi passi sul palcoscenico affrontando il lavoro di hairstylist a livelli importanti; ora approdiamo negli anni 2000 quando la molta esperienza accumulata ha già trasformato il giovane stilista nel maestro che collabora con le più importanti aziende multinazionali del settore come Wella, Kemon, Bes…

Quello che facciamo con questo video però, non è solo un viaggio attraverso una carriera ma attraverso le tendenze della moda capelli di quegli anni in Italia e nel mondo.

Un percorso che ci avvicina ai costumi, alle mode e ai protagonisti di un ventennio, quello tra gli anni 90 e i duemila che ha visto cambiamenti repentini dovuti ad uno sviluppo tecnologico che mai come in quegli anni è stato talmente rapido e rivoluzionario da  modificare in toto quasi tutti gli aspetti della nostra vita

Godiamoci, dunque, questo lungo excursus popolato di fantastiche acconciature…

 

 

Workshop di Filippo Sepe a Roma 20 giugno 2016

brochure workshop_Pagina_1

 

brochure workshop_Pagina_2
Il 20 giugno prossimo Filippo Sepe sarà impegnato in un workshop organizzato da Estetica Education, all’Hotel dei Congressi di Roma Eur.

Interessante la forma del workshop che permette ad un pubblico vasto di assistere a ben 3 ore di training con lo stilista, durante le quali verrano mostrate una gran quantità

di acconciature raccolte step by step, spiegate con attenzione e dovizia di particolari.

Una grande sala ospiterà almeno 100 parrucchieri provenienti da tutta Italia che hanno deciso di approfondire il tema delle acconciature raccolte,

sempre più un “must have” per le donne nei loro momenti importanti: matrimonio, serate di gala, eventi.

Riuscire ad acquisire le tecniche base per realizzare raccolti di altissimo impatto visivo ed artistico è importante e soprattutto semplicissimo.

Qui potete vedere il programma del workshop che si terrà nel pomeriggio.

Un workshop che promette di appassionarvi, stupirvi, catturarvi …

Tre ore di training intenso con un maestro delle acconciature raccolte!

Vi aspettiamo numerosi!

 

Filippo Sepe per la prima volta in Sicilia!

Filipo Sepe İstanbul (5)

Al suo debutto in Sicilia lo show di Filippo Sepe è stato un successo senza precedenti.
All’hotel Villa Itria di Viagrande in provincia di Catania si sono riuniti hairdresser da tutta l’isola venuti per
vedere il maestro al lavoro.
Le aspettative non vengono mai tradite dal suo magico operare, dalla leggerezza e la faciltà con cui una donna in abito da sposa diventa una “sposa”
grazie alle sue splendide acconciature.

L’Italia dimostra ancora una volta di apprezzare l’attenzione che Filippo Sepe sta dedicando al paese e alle belle realtà sparse nello stivale.

Ringraziamo tutti coloro che a questo evento hanno lavorato con incredibile entusiasmo e con professionalità.
Godetevi questo breve video dello show…