SALUTE DEI CAPELLI/ i consigli per proteggere i capelli dal freddo

COLOR WRITER 2

L’inverno è la stagione peggiore per la nostra chioma, freddo, vento, umidità e basse temperature sensibilizzano i capelli, aumentando la loro tendenza a spezzarsi e a formare doppie punte.

Anche l’aria secca degli ambienti riscaldati che aumentano le polveri  sporcano più velocemente i capelli e causano un aumento del sebo, che altro non è che una risposta difensiva dei capelli e che li fa sembrare sempre sporchi e pesanti, anche subito dopo averli lavati.

Altro aspetto negativo è il repentino passaggio tra ambienti caldi e freddi che stressa continuamente i capelli, incapaci di adattarsi a questi sbalzi di temperatura.

Infine, l’uso dei cappellini invernali, soprattutto quelli sintetici che creano elettricità statica, può spezzare i capelli già fragili.

Naturalmente i capelli molto lunghi sono quelli che subiscono maggiormente gli effetti del freddo e quindi richiedono cure maggiori, soprattutto sulle lunghezze. I trucchi per evitare che si spezzino sono semplici e molto efficaci se seguiti e messi in pratica con attenzione e regolarità:

pettinate sempre con molta cura i capelli, lentamente, senza strappare. Utilizzate sempre una maschera protettiva e idratante dopo lo shampoo ciò proteggerà i capelli dagli agenti esterni. Prediligete raccolti morbidi e non code molto strette per non stressarli ulteriormente e fate un salto dal parrucchiere, tagliare i capelli regolarmente aiuta a mantenerli sani e senza doppie punte.

Il prodotto che vi consigliamo?  Una bella maschera al burro di karitè idratante, protettiva e che non appesantisce i capelli.

Utilizzatela dopo ogni shampoo applicandola sui capelli umidi, lasciatela in posa 5 minuti e poi risciacquate con cura con acqua non troppo calda.

_T0A8592In alternativa per un vero e proprio elisir di bellezza l’olio di argan.

Mettete poche gocce su lunghezze e punte dei capelli umidi, massaggiando bene dopo 5 minuti risciacquate con cura.

In questo modo manterrete i capelli in forma in attesa della primavera e del rigenerazione cellulare!

 

http://www.filipposepe.it/shop/prodotti/olio-argan-by-filippo-sepe/

 

 

CURA DEI CAPELLI/semi di moringa per i capelli lunghi

Moringa

moringa-in-capsule

La moringa è un albero che cresce soprattutto nelle zone tropicali, in centro America e viene definito l’albero miracoloso per il gran numero di caratteristiche positive che ha e che si dice servano a curare moltissime patologie dalla febbre, alla cattiva digestione ai problemi del metabolismo a quelli di pelle e cuoio capelluto.

La moringa è utilizzabile in ogni sua parte dai semi, alle radici, alle foglie; e sono soprattutto queste ultime a contenere la maggior parte delle sostanze benefiche: circa il triplo del potassio presente nelle banane e addirittura otto volte la vitamina C normalmente presente nelle arance.

Le foglie, sono ricche di tutte le vitamine del gruppo “B”, di vitamina “K”, di vitamina “A” ricca di antiossidanti che protegge la membrana delle cellule dall’invecchiamento e di vitamina “E” utile per la pelle soprattutto quella grassa e acneica.

Un vero toccasana insomma che si può aggiungere all’insalata perché le foglie di moringa sono anche molto gustose ed è possibile consumarle sia crude che cotte.

Anche i semi della pianta hanno innumerevoli virtù e circa 46 aminoacidi! Dai semi si ricava un olio pastoso che ha una caratteristica speciale: non irrancidisce. Questo lo rende perfetto per proteggere, grazie agli antiossidanti, la nostra pelle  e anche i nostri capelli.

In particolare l’olio rafforza il fusto dei capelli e lo protegge dagli agenti esterni, la sua capacità di migliorare il micro-circolo sanguigno lo rende un alleato contro la caduta dei capelli soprattutto quella causata dallo stress e dalla mancanza di vitamine e minerali dovuta alla nostra alimentazione sempre più povera di vegetali.

La vitamina “E” utilizzata già in molti prodotti contro la secchezza dei cuoio capelluto e la forfora, come abbiamo detto abbonda nei semi e dunque nell’olio di moringa, per cui è particolarmente utile in tutti quei casi in cui i capelli sono secchi e sfibrati.

I capelli lunghi, soprattutto in inverno, subiscono molto gli shock termici e l’effetto del freddo con il risultato di un indebolimento del follicolo e la conseguente caduta dei capelli.

Con prodotti a base di moringa possiamo aiutare il nostro organismo e i nostri capelli a combattere il freddo e le sue conseguenze.

Niente male per un albero “miracoloso” no?